Insetti delle foglie

Capsule Antinsetti da Foglia – Confezione da 72

✔ Altamente efficace contro tutti gli insetti succhiatori e masticatori delle foglie
✔ Grazie alla forma in capsule, è semplice posizionarle vicino alle radici delle piante
✔ Le capsule incoraggiano la pianta a sviluppare un sistema di difesa naturale
✔ Ampio impiego su ogni pianta e coltura
✔ Rinforza le piante contro influenze esterne
✔ Sicuro per esseri umani, animali e ambiente; 100% naturale e a base vegetale
✔ Stimola crescita, vitalità e resilienza della pianta
✔ Applicabile per piante in vaso, piante da interno, giardini, serre, patii e balconi.

49,99
COD: 8719958997448 Categoria:

Descrizione

Le capsule Organifer Antinsetti da Foglia forniscono un effetto indiretto e preventivo nell’allontanare la presenza di aggressori naturali, inclusi, tra gli altri, afidi, moscerini dei funghi, cocciniglie, pidocchi radicicolari, cocciniglie farinose, afidi lanosi, mosche bianche, bruchi (incluso il bruco della falena del bosso), otiorinchi, scarabei del giglio, cecidomie, acari rossi, tripidi, tignole del porro, afidi della fava nera, pulci delle foglie e altri insetti parassitari.

 

Il rimedio viene assorbito dalle radici delle piante. Attraverso questa assorbimento, la pianta sviluppa essenzialmente il proprio meccanismo di difesa, aumentando così la resistenza della pianta. Gli insetti succhiatori e masticatori scompaiono perché non trovano il cibo appetibile. Altri insetti benefici non saranno influenzati. In questo modo, il fastidio e i danni diminuiranno naturalmente.

 

Le capsule Organifer Antinsetti da Foglia consistono in una composizione altamente concentrata di estratti erbali specifici. Il prodotto è di origine vegetale naturale e non è tossico per gli esseri umani e gli animali. Le capsule Organifer Antinsetti da Foglia hanno dimostrato la loro efficacia nell’agricoltura biologica e nell’orticoltura e sono particolarmente adatte per le piante in vaso. Il principio attivo corrisponde al concentrato Organifer Antinsetti da Foglia, ma la forma in capsule rende il prodotto eccezionalmente facile da usare. Le capsule sono utilizzate con successo per piante da appartamento, piante in vaso su terrazzi e balconi, e anche in giardini ornamentali e orti dove la spruzzatura non è possibile a causa di problemi di odore. Basta posizionare le capsule vicino alle radici delle piante. Il rimedio è completamente naturale e a base vegetale. I raccolti commestibili possono essere consumati in sicurezza.

 

Caratteristiche

✔ Altamente efficace contro tutti gli insetti succhiatori e masticatori delle foglie
✔ Grazie alla forma in capsule, è semplice posizionarle vicino alle radici delle piante
✔ Le capsule incoraggiano la pianta a sviluppare un sistema di difesa naturale
✔ Ampio impiego su ogni pianta e coltura
✔ Rinforza le piante contro influenze esterne
✔ Sicuro per esseri umani, animali e ambiente; 100% naturale e a base vegetale
✔ Stimola crescita, vitalità e resilienza della pianta
✔ Applicabile per piante in vaso, piante da interno, giardini, serre, patii e balconi.

 

Applicazione

Applicare preventivamente dal momento in cui la pianta inizia a germogliare, specialmente se in passato c’è stata una notevole seccatura e danno. Organifer Antinsetti da Foglia può anche essere applicato quando gli insetti nocivi e le infestazioni sono già visibili. Il rimedio dura quattro settimane, dopo di che è necessario un trattamento di seguito per respingere eventuali insetti rimanenti.

 

Dosaggio per le capsule Antinsetti da Foglia

Dosaggio per piante in vaso:
Creare un buco profondo circa 5 cm e inserire la capsula. Riempire il buco con acqua e chiudere bene con terriccio affinché l’aroma erbale non fuoriesca. Usare 1 capsula per ogni 5 litri di volume del vaso.
L’effetto dura circa 4 settimane; ripetere il trattamento aiuta a prevenire le infestazioni e promuove piante sane e forti.

Dosaggio per piante da giardino:
Fare un buco profondo circa 10 cm e inserire la capsula. Riempire il buco con acqua e sigillare con il terreno. Vedere la tabella di seguito.
Trattare da marzo in poi. Ripetere dopo 4 settimane. Se necessario, ripetere più frequentemente per prevenire un’infestazione.

Altezza della pianta / Numero di capsule per le radici:
– 50 cm 1
– 100 cm 2
– 150 cm 3
– 200 cm 4
– 250 cm 5
– 300 cm 7
– 350 cm 9
– 400 cm 10
– 450 cm 12

Come spray:
Sciogliere 4 capsule per litro e spruzzare le piante.
Iniziare il trattamento da marzo in poi. Ripetere dopo 4 settimane e, se necessario, applicare più frequentemente per prevenire un’infestazione.

 

Insetti Dannosi per le Foglie

Gli insetti seguenti sono i colpevoli più comuni e attuali che causano danni alle piante.

Afidi
Gli afidi sono piccoli insetti di colore verdastro che si nutrono passivamente della linfa floematica della pianta. Si trovano principalmente sulle parti più giovani di una pianta. Gli afidi possono trasmettere virus e causare clorosi, disturbi della crescita, disidratazione e necrosi. Il danno può essere esacerbato dagli afidi che secernono una sostanza (melata) su cui si sviluppano funghi della fuliggine. Gli afidi possono anche trasmettere il Closterovirus.

Mosca Bianca
La mosca bianca è un tipo di insetto simile a un cimice che può trasmettere virus. Le larve della mosca bianca si nutrono sulla parte inferiore delle foglie, secernendo una saliva tossica appiccicosa chiamata melata. Sui residui di melata si sviluppa il fungo della fuliggine, causando l’imbrunimento delle foglie colpite. Le mosche bianche sono prevalenti nelle serre, quindi le infestazioni possono verificarsi tutto l’anno. Lo stesso vale per il moscerino dei funghi. A causa dell’alta resistenza ai pesticidi, i trattamenti alternativi rappresentano un ottimo metodo.

Acari Rossi
Le infestazioni di acari rossi causano danni gravi e necrosi alle foglie, rendendole non funzionali. Di conseguenza, la pianta si indebolisce e muore.
Larve di Moscerino dei Funghi
Le larve dei moscerini dei funghi sono lunghe da 5 a 12 mm, di colore bianco traslucido con la testa nera e senza zampe. Risiedono nel terriccio umido fino a che non si impupano diventando moscerini adulti. Questi moscerini sono attratti da ambienti umidi, temperature calde e terriccio. Quando questi tre elementi sono presenti, è probabile l’apparizione dei moscerini dei funghi. Possono essere trovati tutto l’anno nelle serre e negli ambienti interni.

Bruchi
I danni causati dai bruchi possono essere riconosciuti dalle foglie con buchi morsi o bordi arricciati. Tradizionalmente, i danni dei bruchi appaiono nella tarda estate e autunno. Tuttavia, negli ultimi anni, i bruchi hanno causato danni anche all’inizio della stagione di crescita.

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg
Dimensioni 10 × 10 × 10 cm