Farina di Lava

Pasto di Lava da Roccia Primordiale dell’Eifel (12x = 240 kg – Per 2400 m2)

✔ Puro pasto di roccia primordiale dell’Eifel – qualità premium
✔ Finemente macinato per massima efficacia (superficie, capacità di scambio)
✔ Ricco di nutrienti e oligoelementi in un rapporto bilanciato per le piante
✔ Fonte di silicio a rapido rilascio per suolo e piante (rinforzante per piante)
✔ Molto bassa concentrazione di metalli pesanti
✔ Migliora la struttura del suolo e stabilizza l’humus
✔ Aumenta la resistenza delle colture alla siccità, alle malattie e ai parassiti

349,99
COD: 8719958999329 Categoria:

Descrizione

Il Pasto di Lava da Roccia Primordiale dell’Eifel è il pasto di roccia primordiale di più alta qualità disponibile sul mercato. In collaborazione con specialisti del suolo, è stato sviluppato un pasto di lava unico con la più alta concentrazione di minerali sul mercato e le migliori proprietà di lavorazione. Il Pasto di Lava da Roccia Primordiale dell’Eifel è versatile e ideale per essere spruzzato, sparpagliato o miscelato. Viene ampiamente utilizzato come miglioratore del suolo nei giardini ed è particolarmente efficace nella protezione di piante come il bosso dai parassiti. Inoltre, questo pasto di lava altamente ricco combatte indirettamente la coda di cavallo e altre erbacce.

L’uso intensivo ha messo sotto costante pressione la qualità dei nostri suoli. L’uso unilaterale e limitato di concimi artificiali per decenni ha impoverito il suolo. La fertilità minerale diminuisce e il contenuto di humus, la struttura e la resistenza alle malattie del suolo peggiorano. Di conseguenza, le piante hanno meno resilienza e il nostro cibo è diventato più povero di minerali essenziali e oligoelementi. Il suolo non può recuperare in modo sostenibile attraverso la mera applicazione di concimi artificiali, calce e materia organica. L’uso del pasto di roccia come fonte naturale di minerali per migliorare la fertilità del suolo è noto da tempo, ma è stato oscurato dall’attenzione sui fertilizzanti sintetici moderni. Dal 2009, Organifer si è impegnata nell’uso del pasto di lava per il ripristino sostenibile della qualità del suolo.

Il Pasto di Lava da Roccia Primordiale dell’Eifel ha un effetto neutralizzante sul suolo. Sebbene più debole della calce, il suo effetto dura molto più a lungo e non rilascia CO2. Mentre la calce alla fine decompone l’humus, il pasto di lava contribuisce alla formazione di humus. Pertanto, è possibile sostituire la calce con il Pasto di Lava da Roccia Primordiale dell’Eifel.

La roccia vulcanica è ricca di silicio, calcio, magnesio, potassio e oligoelementi. Questi nutrienti vengono rilasciati gradualmente attraverso l’erosione e non vengono lavati via dal suolo. In una sola stagione, il contenuto di silicio nelle foglie aumenta significativamente dopo l’uso del Pasto di Lava da Roccia Primordiale dell’Eifel. Il silicio aumenta la resistenza delle colture alla siccità, alle malattie e ai parassiti.

Il Pasto di Lava da Roccia Primordiale dell’Eifel migliora la struttura del suolo e stabilizza l’humus. Insieme alla materia organica e agli organismi del suolo, il pasto di lava forma complessi stabili argilla-humus e aggregati del suolo. Questo fa sì che il terreno argilloso diventi più poroso, consentendo un migliore drenaggio dell’acqua, mentre il terreno sabbioso può trattenere nutrienti e acqua più efficacemente. Il terreno torboso è stabilizzato contro la degradazione.

Proprietà

✔ Puro pasto di roccia primordiale dell’Eifel – qualità premium
✔ Finemente macinato per massima efficacia (superficie, capacità di scambio)
✔ Ricco di nutrienti e oligoelementi in un rapporto bilanciato per le piante
✔ Fonte di silicio a rapido rilascio per suolo e piante (rinforzante per piante)
✔ Molto bassa concentrazione di metalli pesanti
✔ Migliora la struttura del suolo e stabilizza l’humus
✔ Aumenta la resistenza delle colture alla siccità, alle malattie e ai parassiti

Specifiche

▶ SiO2 (silicio) 43,5%
▶ Al2O3 (alluminio) 13,9%
▶ Na2O (sodio) 3,1%
▶ MgO (magnesio) 9,0%
▶ P2O5 (fosforo) 0,5%
▶ CaO (calcio) 11,7%
▶ K2O (potassio) 3,5%
▶ Fe2O3 (ferro) 10,8%
▶ TiO2 (titanio) 2,7%

Finezza

Misurata utilizzando il ‘Metodo laser’
90% al di sotto di 0,03 mm
50% al di sotto di 0,01 mm
La finezza è cruciale per una performance efficace. Più fine è il pasto, maggiore è la superficie attiva. Inoltre, questo pasto di lava di alta qualità è facilmente dispersibile senza intasamenti.

 

Minerali

Le forme più fini del pasto di lava, paragonabili ai ‘minerali Ton’ misurando < 0,005 mm e ancora più fini < 0,002 mm, interagiscono immediatamente con i processi vitali della vita, con le particelle più piccole che funzionano come scambiatori di ioni. Nel pasto di lava, circa il 35% delle particelle è al di sotto di 0,006 mm, il 28% è al di sotto di 0,004 mm e il 16% è al di sotto di 0,002 mm. Quando si determina la finezza tramite setacciatura, circa l’80% è al di sotto di 0,06 mm e il 60% è al di sotto di 0,04 mm.
Queste particelle eccezionalmente fini hanno un impatto significativo sui processi biologici nel suolo e sono cruciali per migliorare la crescita delle piante e la salute del suolo. Possiedono eccellenti proprietà di scambio ionico, consentendo un’assorbimento e utilizzo efficiente dei nutrienti da parte delle piante, contribuendo così a migliorare la fertilità del suolo e la resilienza complessiva delle piante.

▶ Valore CEC secondo il metodo Kupfer Triethylentetramin: 1 meq/100 gr
▶ Minerali presenti:

  • Plagioclasio – kaliveldspato (= ortoclasio)
  • Nefelina – olivina – (fluor) apatite – mullite – augite (pirosseno) – flogopite (mica)

▶ Valore paramagnetico: 850 CGS
▶ Valore di legame acido (BLGG): 7% (Groen Agro) 8,8% (altro metodo)
▶ ‘Basisch wirksame Stoffe’ (Lufa): 6,97% – 5,58% e 16% (da 3 diversi studi)
▶ Misurazione BET: 2160 m²/kg
▶ Livello di pH: 7,6

 

Oligoelementi

▶ Cobalto: 31,0 mg/kg
▶ Rame: 38,0 mg/kg
▶ Boro: 5,6 mg/kg
▶ Zinco: 54,4 mg/kg
▶ Selenio: 3,1 mg/kg
▶ Nichel: 79,2 mg/kg
▶ Cromo: 47,0 mg/kg

Istruzioni per l’uso

Il pasto di lava è un emendante e rimane nel suolo fino a quando non viene convertito dagli organismi del suolo. Spargere il Pasto di Lava da Roccia Primordiale dell’Eifel uniformemente sull’area radicale della pianta o sull’area da trattare.

Dosaggio

▶ Il pasto di lava è molto fine, quindi saranno necessarie quantità relativamente piccole.
▶ Terriccio: 10-50 kg per m³ (= 1000 litri).
▶ Compost: 10 a 20 kg per m³
▶ Prato*: 1 kg per 10 m² all’anno.
▶ Alberi: 0,5 – 2 kg per 10 m² all’anno.
▶ Pascolo: 1500 kg/ha
▶ Stalla: 1 kg/GV
▶ Campo: 1000/2000 kg/ha
▶ Ortaggi: 25 kg/100 m²
* Se il concime Organifer non viene utilizzato.
** Il Pasto di Lava da Roccia Primordiale dell’Eifel può essere applicato in tutte le condizioni meteorologiche.

 

Conservazione

Il Pasto di Lava da Roccia Primordiale dell’Eifel rimane in buone condizioni quando conservato in un luogo asciutto senza alcuna perdita di qualità.

 

 

Informazioni aggiuntive

Peso 240 kg
Dimensioni 120 × 100 × 140 cm